APICE supporta il processo di revisione della Raccomandazione ENTER! del CoE

APICE lavora ormai da 4 anni all’implementazione della Raccomandazione ENTER! in Italia, a livello locale.

Dopo aver supportato la partecipazione all’ultima edizione di ENTER!Long Term Training Course di una associata, Alessandra Coppola, APICE ha affiancato la realizzazione di “Non Formal EducENTER!”, progetto locale che ha coinvolto 6 gruppi giovanili di quartieri periferici e svantaggiati della Città Metropolitana di Reggio Calabria, in cooperazione con il Centro Diocesano di Azione CAttolica di Reggio Calabria e il Settore 5 della Città Metropolitana.

A Luglio 2019 abbiamo partecipato alla ENTER!Youth Week con una delegazione di giovani provenienti dai 5 progetti nei quartieri, Martina, Maya, Federica, Silvia, Caterina e, Monica, accompagnati da Alessandra. In questa occasione sono iniziati i lavori di revisione della Raccomandazione.

Il 27 maggio 2020 i delegati dei ministri del Consiglio d’Europa hanno preso atto delle conclusioni e raccomandazioni del processo di revisione dell’attuazione della Raccomandazione CM / Rec (2015) 3 del Comitato dei ministri sull’accesso dei giovani dei quartieri svantaggiati ai diritti sociali, approvato dal Consiglio congiunto della gioventù (CMJ). Questo è stato il primo processo di revisione, mai realizzato per una raccomandazione del Comitato dei Ministri nel settore della gioventù del Consiglio d’Europa.

Il Comitato dei Ministri della Gioventù – CMJ  del CoE aveva precedentemente approvato i risultati del processo di revisione della Enter! Raccomandation durante la riunione tenutasi a Marzo 2020 online a causa della pandemia di COVID-19. In tale contesto, il CMJ ha ringraziato le autorità degli Stati membri, nonché le organizzazioni giovanili, gli animatori giovanili, i giovani e i membri del gruppo di monitoraggio e sostegno per il loro contributo al processo di revisione.

Comitato dei Ministri ha adottato la Enter! Raccomandation nel 2015 e a seguire una strategia di attuazione per questa raccomandazione, con azioni specifiche che gli Stati membri , le organizzazioni giovanili e il Dipartimento della gioventù del Consiglio d’Europa devono intraprendere.

Le principali conclusioni e raccomandazioni del processo di revisione sono riassunte qui.

Maggiori informazioni sul processo di revisione su Enter!

Informazioni più dettagliate su Enter! Projct e raccomandazione.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *