“Digital Citizenship for European Union (DiCit4EU)” è un progetto Erasmus+, Modulo Jean Monnet, coordinato dal Dipartmento di Scienze Politiche dell’Università di Roma Tre, della durata di 3 anni accademici (2020-2023).

Il Modulo mira a fornire agli studenti le conoscenze necessarie per approfondire i diritti e i doveri della cittadinanza Europea e aumentare la loro consapevolezza sulla nuova dimensione assunta dalla cittadinanza dell’UE, all’interno della società digitale, principalmente per comprendere, promuovere e difendere valori e principi dell’UE e i diritti umani online.

Il Modulo “Digital Citizenship for European Union” è offerto per un massimo di 50 studenti all’anno nell’ambito del Corso di Laurea in Studi Europei – Corso di Laurea Magistrale del Dipartimento di Scienze Politiche ed è composto da 64 ore di lezione all’anno in inglese suddivise in 3 aree tematiche:

– dimensione giuridica dell’UE;

– dimensione politica e partecipativa;

– dimensione internazionale e dei diritti umani.

Inoltre, il Modulo include 4 ore di Seminari per anno, 2 ore su alfabetizzazione mediatica e governance di Internet nell’UE, 2 ore su prevenzione, lotta e contrasto delle violazioni dei diritti umani online sotto forma di incitamento all’odio, organizzati e gestiti da APICE, analisi documentale e 3 Webinar all’anno forniti dal Centro Europeo di Documentazione – DISCIPOL, aperti anche al pubblico generale.

Obiettivi

Questo Modulo “Cittadinanza Digitale per l’Unione Europea (DiCit4EU)”, una materia totalmente nuova all’interno dell’offerta accademica, mira a raggiungere 5 obiettivi:

  1. dotare gli studenti, delle Scienze Politiche e di qualsiasi disciplina e corso accademico dell’Ateneo, delle conoscenze necessarie per l’approfondimento dei diritti e dei doveri della Cittadinanza Europea;
  2. aumentare la consapevolezza sulla nuova dimensione assunta dalla Cittadinanza Europea nella società digitale, comprendere, promuovere e difendere i valori e i principi dell’UE e i diritti umani nella dimensione online;
  3. contribuire al dibattito accademico europeo, all’insegnamento e alla ricerca sulla cittadinanza digitale;
  4. creare una connessione nel dialogo tra l’accademia, la società civile, gli amministratori ed il pubblico online in generale, al fine di diffondere la conoscenza nella vita quotidiana della società;
  5. diffondere nuove questioni di interesse europeo, come la cittadinanza digitale, di interesse in ambienti accademici e non accademici.

Scopri maggiori dettagli alla pagina https://scienzepolitiche.uniroma3.it/didattica/corsi-in-lingua-straniera/modulo-jean-monnet-digital-citizenship-for-eu-dicit4eu/