HREload Training of Trainers

“HREload Training of Trainers” è un progetto europeo Erasmus+ di mobilità degli youth workers si pone l’obiettivo di rispondere alla recente e preoccupante diffusione dei fenomeni di discorso d’odio e radicalizzazione tramite il mentoring, l’Educazione ai Diritti Umani, alla Cittadinanza Democratica e contro i Discorsi d’Odio.

Gli obiettivi specifici del progetto sono:

  • Formare e/o fornire nuove competenze agli youth workers nel campo dell’Educazione dei Diritti Umani, perché possano lavorare come moltiplicatori;
  • Formare un gruppo di mentori che sappiano da un lato seguire e formare altri youth workers, e dall’altro essere mentori nei loro contesti di lavoro con i giovani;
  • Far acquisire abilità e comprensione per un uso avanzato delle metodologie e delle pratiche non formali;
  • Creare nuove pratiche educative (a partire dai materiali educativi disponibili da Salto-Youth e CoE) e sperimentare strumenti educativi diversi, come l’e-learning cooperativo;
  • Rafforzare la cooperazione educativa e di advocacy tra partner e paesi coinvolti, tramite la costruzione di una rete di persone e pratiche;
  • Sviluppare le capacità e competenze necessarie alla costruzione di percorsi di advocacy nel campo del riconoscimento degli apprendimenti non-formali.

             

Nei 10 mesi del progetto, tramite lo svolgimento a Reggio Calabria di 2 attività quali un Training Seminar dal 01 al 03 Luglio 2019 sul Mentoring nello Youth Work e un Training of Trainers dal 08 al 14 Ottobre 2019, abbiamo coinvolto 37 youth workers da 11 paesi (Italia, Georgia, Albania, Spagna, Russia, Turchia, Ungheria, Irlanda, Bulgaria, Armenia ed Egitto) con l’obiettivo di formarli sia all’utilizzo di pratiche innovative di mentoring online ed offline, come anche all’utilizzo di nuove pratiche e strumenti di Educazione ai Diritti Umani.

Tutte le attività sono state svolte con metodologie di Educazione Non Formale e vedranno un percorso formativo basato sui bisogni personali, locali e globali dei partecipanti che sono stati seguiti e guidati nel loro percorso, volto anche al riconoscimento delle competenze maturate, tramite lo strumento dello Youthpass.

Dalle lezioni apprese e sperimentate tramite il Training Seminar e il Training of Trainers abbiamo raggiunto l’obiettivo di produrre una serie di materiali che possano aiutarci a moltiplicare i risultati del progetto e a diffonderne le buone pratiche con le organizzazioni partner.

Gli output di progetto sono:

  • Linee guida sul mentoring nello youth work cpn youth worker e giovani a rischio di esclusione sociale -Nuove attività di ENF sul tema dell’Educazione ai Diritti Umani, Discorsi d’Odio e Radicalizzazione;
  • Programma formativo sull’educazione ai diritti umani costruito insieme ai mentors;
  • Collezione di tutte le attività educative testate durante il Training of Trainers con i mentee, esplicate dettagliatamente in Session Outlines, replicabili dalle organizzazioni e dai partecipanti per formare altri youth workers.

Durante il progetto sono state inoltre gettate le basi per una cooperazione stabile tra le organizzazioni pertner nell’ambito dell’Educazione ai Diritti Umani “Cooperation 4 Human Rights Education”

Tutti gli Output di progetto sono stati inseriti nel Booklet_HREload ToT